Stefania

Compita e galante, Stefania conduci una vita serena. Il mondo con l´essere audace non turba il quieto sentire giostrando fatti ed inventi nel fondo del loro intuire e dammi la vita, l´essenza interiore dell´io donando agli altri te stessa e l´arduo lento intuire.

E bene ti voglio Stefania, corona del tuo caldo volere che dona alla vita la speme dell´essere e dell´amfio sapere.

E gli occhi pacati dileggiano il male, versando il lieto intteletto al sagace ed un intenso volere.

E porci volente le mani, al cauto intuire del cuore col lento e baldo sentire che amare la vita ti fa.

 

Maiko