Emil

Con animo audace,

mio Emil, affronti la vita che chiama.

Ed essa ti apre le braccia

con sospiro devoto

d´amore.

E caro mi sei mio Emil

dallo sguardo ameno e lucente,

affrontando le istanze di vita

con afflato sincero e devota bonta´.

Al cuore ti stringo mio Emil

dagli occhi d´azzurro velati,

chiedendo al cielo ed alle stelle

x te un chiaro cammino di fidata 

e voluta amista´.

E ridi mio Emil, dagli occhi lucenti donando alla vita intesa ardita d´amor.

 

 

Maiko