Ascolta

Se ti prego di ascoltarmi e tu inizi a darmi consigli, non hai fatto quello che ti ho chiesto.

Se ti prego di ascoltarmi e tu inizi a raccontare per non ascoltarmi calpesti i miei sentimenti.

 

Se ti prego di ascoltarmi e tu credi di dover fare qualcosa per risolvere il mio problema, stai sbagliando strada, anche se puo´ sembrare strano.

 

Stai attento! Tutto quello che volevo, ora che tu mi ascoltassi e non che portassi o facessi qualcosa , solamente che mi stassi a sentire.

I consigli costano poco: per due soldi li trovi in ogni rivista.

Posso fare molto per prendermi cura di me stesso, non sono un incapace.

Forse sono senza coraggio e esitante, ma non incapace.

 

Se fai qualcosa per me, che potrei e dovrei fare anch io, allora contribuisci alla mia paura e alla mia debolezza.

 

Ma se accetti semplicemente che sento quello che sento, anche se sembra pazzesco, allora non devo piu´ convincerti e posso iniziare a capire quello che c´e´ dietro i miei sentimenti.

 

Se questo e´ chiaro e le risposte sono chiare, non ho bisogno di consigli.

 

Forse e´ questo il motivo per cui ogni tanto, per alcune persone, servono preghiere, perche´ Dio e´ venuto, non da consigli e non cerca di mettere in ordine le cose "Lui" semplicemente ascolta e tu lascia che lui trovi la sua risposta.

Allora per favore ascolta e  ascolta solo me.

 

E se vorresti raccontare qualcosa, aspetta un movimento, finche´ e´ il tuo turno; allora io ascoltero´ te.

 

 

Anonimo