Tania

Dolce mia Tania, dagli occhi calienti vuoi dirmi la vita cos´e´? Un lieve sussurro che travolge la mente e dona pensieri soavi di afflato intenso d´amore.

Ti tendo le mani mia Tania con garbo e sorrisi auspicando in te volute di vita e sospiri intensi d´amore.

Mi piace guardare i tuoi occhi mia Tania ridenti in essi trovando la speme di un sano avvenire e di eclettico fluire dei sensi.

E bene ti voglio mia Tania dagl´occhi lucenti che affronti la vita con degna umilta´ e chiarezza di intenti.

A te spesso rivolgo il pensiero, mia Tania dagli occhi lucenti avendo nel cuore l´aflato di un propuo avvenire con te lucente di fiaba ed intenso chiarore. 

Al petto ti stringo mia Tania dagli occhi lucenti portando le mani in cielo che portano in alto l´ardente tuo cuore.

 

di Maiko